Un libro (che è anche un gioco..)

Un libro, Hervè Tullet, editore Franco Cosimo Panini

Quando a Mister G è stato regalato questo libro abbiamo deciso di leggerlo subito anche se devo dire, io non ero molto convinta: il titolo non mi sembrava originale e l’immagine di copertina ancora meno, tre semplici pallini. Si sa che l’impressione visiva non sempre ci porta sulla strada giusta, questo libro è proprio un esempio lampante di quanto sia vera questa affermazione.


Già dalla prima pagina si capisce quanto questa lettura sia diversa da tutte le altre, si rivolge direttamente al piccolo lettore chiedendogli di interagire con lui. Avete capito bene, il libro diventa un gioco interattivo a due giocatori. Nella sua straordinaria semplicità veicola informazioni importantissime che riguardano lo spazio e il tempo ad esempio chiede di toccare 5 volte la pallina gialla e girando pagina troviamo 5 palline gialli, chiede di inclinare il libro verso destra e girando pagina troviamo tutte le palline nella parte destra del libro, il resto della pagina è bianco e tanto altro ancora.


Seguendo le indicazioni e voltando pagina le palline si muovono, scompaiono, riappaiono creando un legame unico col lettore che, spinto dalla curiosità, va avanti nella lettura. Io e Mister G ne siamo rimasti affascinati e quando siamo arrivati alla fine non c’è stato bisogno che mi ripetesse la famosa frase: “Mamma ancora!” perché è proprio il libro che dice: “vuoi giocare ancora, ricomincia da qui!”. Si può infatti rileggerlo anche al contrario per giocare in un modo diverso con il libro.

Un libro che esce dal concetto tipico della sua categoria per addentrarsi nel mondo del gioco interattivo, idea geniale e risultato ottimo. Super consigliato anche per introdurre i concetti spaziali come destra, sinistra, alto e basso.

Francy
Lascia un commento e il link del tuo blog: ricambieremo volentieri la visita!

4 commenti

Lascia un commento
koko pi
admin
27 aprile 2014 22:39 ×

Sembra davvero interessante e divertente!! Lo cercherò! ^_^

Reply
avatar
mammaonweb
admin
27 aprile 2014 23:06 ×

Sono curiosa di vederlo. Diverso dal solito libro!

Reply
avatar
28 aprile 2014 08:53 ×

Bello! Ne avevo tanto sentito parlare e hai esaudito ogni mio dubbio.... devo trovarlo!

Reply
avatar
28 aprile 2014 15:10 ×

Si trova nelle librerie senza problemi e altrimenti online..merita davvero..Francy

Reply
avatar