#MammacheRisate

Lanciamo questa iniziativa per condividere le frasi, i discorsi e le immagini dei nostri bambini che ci hanno fatto morire dalle risate fino alle lacrime o che non ci aspettavamo, non solo per ilarità ma anche per saggezza.


I bambini esprimono i loro pensieri ed agiscono senza freni né inibizioni. Non c'è malizia nelle loro parole e gesti ma solo una gran sincerità...E a volte questa loro spontaneità, oltre a farci ridere, ci può far anche riflettere!

"Su, mamma, non ti arrabbiare. Sei la mia cesarina!" by Bimbuzza di Viviana

In pubblico, discorso ad alta voce fra amichette "Io ho la maglia di Hello Kitty" (amichetta) "Ed io ho le mutande di Peppa Pig" (figlia di Ketty). Brava, figliola, fa' sapere a tutti che usi una lingerie di lusso!

"Mamma, babbo, stasera vengo un po'con voi nel lettone, vi proteggo..c'è buio!" (Mister G della Francy)

Vi invitiamo quindi a partecipare:

- inserite nei commenti le frasi che non dimenticherete mai e che sicuramente avete annotato nel vostro quaderno dei pensieri

oppure

- inviateci all'indirizzo kevitafarelamamma@g.mail.com immagini buffe/significative sui vostri pargoli e noi le pubblicheremo.

Se volete potete scaricare il banner che trovate in pagina per inserirlo nel vostro blog e promuovere #MammacheRisate

KettyVivyFrancy
Lascia un commento e il link del tuo blog: ricambieremo volentieri la visita!

21 commenti

Lascia un commento
31 marzo 2014 12:24 ×

Io: " Capito, amore, anche quando sono a lavorare e sono lontana tu sei con me nel mio cuore". Lei: "No, mamma, io sono a scuola". by Bimbuzza di Viviana

Reply
avatar
31 marzo 2014 15:31 ×

Lei: "Mamma perché fai ginnastica?" Io: "Perché mi fa bene". Lei: "Si mamma, non sei molto in forma". Io:"Grazie, amore". by Bimbuzza di Viviana

Reply
avatar
Muffin76
admin
1 aprile 2014 14:21 ×

La mia bimba che somatizza un po' i suoi disagi e che in questo periodo si diverte a fare le rime..."Mamma mamma oggi ho avuto mal di pancia a scuola..." - Dopo un po': "Posso mangiare il gelato per merenda?" io: "No cara, poi ti torna il mal di pancia..." - lei: "Mamma mamma... magia magia... il mal di pancia è volato via!"

Reply
avatar
1 aprile 2014 23:22 ×

Lei, tre anni: "Mamma, domani non vado a scuola, ho un altro impegno" ... Io: "Ah si, e cos'hai da fare?" Lei: "Devo colorare, ho tanto impegno!" . Miss Energy, bimba di Ketty

Reply
avatar
2 aprile 2014 14:39 ×

Lei alla nonna materna: "Nonna, io esco col nonno. Tu resti a casa a fare la bella cameriera" - Bimbuzza di Viviana

Reply
avatar
Raffa
admin
2 aprile 2014 16:25 ×

questo post mi fa venire in mente frasi divertentissime, tanto divertenti che ho dovuto scriverle per non dimenticarle nel tempo.
La mia prima figlia ha parlato molto presto ed era in grado di esprimersi benissimo con le parole anche se i pensieri erano quelli di una bimba molto piccola. Forse è proprio per questo che spesso ci ha fatto letteralmente star male dalle risate.
Vi rendo partecipi di alcune delle sue frasi più celebri, tutte pronunciate tra i due e i due anni e mezzo:
mamma:"questo piedino...lo mangerei tutto!"
Cami:"no mamma, è cludo!"

papà:"Dai Cami andiamo che è tardi."
Cami:"Vediamo cosa dice l'olologio con quelle blaccine lì!"

Cami: "Papà, quando diventi femminuccia te lo compro pure a te lo smalto."

Mamma:"Camilla vuoi il lecca lecca o le patatine?"
Cami:"Tutti e tle!"

Cami:"Oh no, una sansala mi ha picchiato!"

Nonna Anna viene a trovarci a Bologna e porta una cimabella. La mattina dopo la sua partenza, appena si siede per la colazione Cami commenta:"mamma, guadda, per foltuna nonna si è dimenticata la cimbella!"

Sul fasciatoio mentre il papà la cambia
cami:"no, tu no, voglio raffa...raffaaaaaa"
papà:"ma raffa chi, mia moglie?"
cami:"non è tua moglie, sei matto? è la mamma mia"

Cami:"mamma, voglio tolnale dentro..."
mamma:"ma dentro dove?"
Cami:"nella pancia tua."

Il mio secondo bimbo, invece, non si esprime ancora benissimo anche se pure lui riesce a divertirci moltissimo. Ecco un esempio anche delle sue performance:
Domenica mattina si sente Didi dal suo lettino: mamma cucco cauto (il ciuccio è caduto)...maaaaammmmmaaaa cauto cucco...mammaaaaaaa cucco....mamma, mamma cucco cauto....mammaaaaa dai cucco....mammmaaaaaaa mio cucco cautooooo... ... ... papà... mamma nun tè (mamma non c'è)!

Reply
avatar
3 aprile 2014 19:44 ×

Non so dire qual è la migliore... forse "Non è tua moglie, sei matto?" Aahahaha! Ketty

Reply
avatar
3 aprile 2014 23:59 ×

Ieri parlavo al telefono con tono concitato (questioni di lavoro, uff).
E lei, con tono perentorio "Mamma, non parlare veloce, altrimenti ti viene la febbre!" .

Complimenti, figlia mia, hai già intuito la base della psicosomatica!

Reply
avatar
5 aprile 2014 15:11 ×

papà, mamma nun tè! hehehehehehehehehehe bravissimo!

Reply
avatar
5 aprile 2014 15:13 ×

In macchina verso il trentino vediamo una cascata bellissima
Io: "guardate! Una cascata!"
Lucia (3 anni all'epoca): "ma si è fatta male, mamma?

Reply
avatar
Alessandra
admin
5 aprile 2014 15:31 ×

Sera d'estate, nel giardino dei vicini...
Io dico a mia figlia di 2 anni e mezzo: "Amore vieni è ora di andare a nanna"
Lei, voltandosi verso tutti i presenti: "Accompgno la mamma a casa così va a nanna e poi torno"
Io: "...."

Reply
avatar
6 aprile 2014 22:06 ×

Ahahahahah! Che tipa tosta la tua piccolina!

Reply
avatar
8 aprile 2014 12:33 ×

Io: bimbuzza con questo accappatoio sembri il mio pulcino. Lei: Si mamma e tu sei la gallina. Vivy

Reply
avatar
8 aprile 2014 12:34 ×

Bimbuzza alla nonna A: Nonna, fai questo disegno?. La Nonna: Non ci riesco, tua mamma ci riesce poi te lo fa lei. Bimbuzza: Dai nonna, ce la puoi fare....sei ancora giovane!!! - Vivy

Reply
avatar
8 aprile 2014 12:36 ×

Lei, 3 anni, allo specchio: "Mamma, mi metto il rossetto perché devo uscire con la mia amica S" - Vivy

Reply
avatar
9 aprile 2014 07:05 ×

Mister G alla nonna: Facciamo una torta? La nonna: Va bene. Lui:Accendi il forno,io non posso.Poi vai di là,ci penso io.

Reply
avatar
9 aprile 2014 07:08 ×

Pronto,mamma? Vado a dormire. Te sei a lavorare non puoi mi dispiace. Grazie figlio mio, sai girare il coltello nella piaga dopo una notte insonne. Francy

Reply
avatar
10 aprile 2014 13:00 ×

Avete presente la frase di Bimbuzza: mamma sei la mia Cesarina?
Bene! Io non so perché ma non le avevo chiesto il motivo di questo nomignolo, dato alla sua mamma...
Ecco... Ho scoperto il perché è soprattutto, sarà il mio destino ma ha a che fare sempre con la gallina...
Ieri sera cantava:
La gallina Cesarina...
Tutto il giorno appollaiata sta....

Vabbe...
Vivy

Reply
avatar
25 aprile 2014 01:12 ×

Periodo di Pasqua.
Miss Energy torna dall'asilo cantando a squarciagola la canzone che le ha insegnato la maestra di religione: "Gesùùù, era sordo! Era soooordooo!" .... mmmmhhh ... il testo originale naturalmente riferiva che Gesù è "risorto".

Noi scoppiamo a ridere. Lei ci guarda e capisce di aver detto qualcosa di strano.
Le richiediamo "Scusa, come hai detto che era Gesù?".
E lei "E' vivo". Furba la bimba...
Comunque dai, Gesù era sordo ma almeno era vivo! ;-)

Ketty

Reply
avatar
4 agosto 2014 22:20 ×

Io detesto il fumo e lei si diverte ad indicarmi i fumatori per strada: "Mamma, guarda quel birbone con la fumaretta in bocca!"
Ke

Reply
avatar