La prima minestra autunnale


Con l’avvicinarsi dell’autunno, è tornata, in tutta l'allegria del suo arancione, la zucca, uno dei miei ortaggi preferiti.

Ieri ho inaugurato la stagione della zucca con una minestra facilissima da preparare e gradita anche ai figlioli, una di quelle ricette che si inseriscono nel manuale “come riuscire a far mangiare le verdure ai bambini.

Vi propongo la ricetta nella versione con Bimby e senza Bimby.

Io l’ho preparata con il Bimby (modello TM31) che mi ha consentito di cuocere la zucca al vapore, mediante il Varoma. 
La cottura al vapore, com'è noto, permette di mantenere un gusto più intenso del cibo e preservarne meglio le proprietà nutritive.

Ingredienti per 2 adulti e 2 bambini
250 grammi di fusilli
250 grammi di zucca gialla
150 grammi di ricotta fresca
Mezza cipolla
Prezzemolo
Parmigiano quanto basta
Olio e.v.o.

Pasta zucca e ricotta con il Bimby

Sbucciare, lavare e tagliare a pezzettoni la zucca.
Riempire il boccale del Bimby di acqua fino all’altezza delle lame.
Sistemare la zucca nel Varoma rivestito di carta forno bagnata e strizzata bene.
Cuocere la zucca per 30 minuti a temperatura Varoma e velocità soft.
Nel frattempo mettere a cuocere la pasta in una pentola.
Una volta cotta la zucca, togliere il Varoma, svuotare il boccale dall’acqua, asciugare il boccale e metterci mezza cipolla con due cucchiai d’olio. Far soffriggere un po’ la cipolla due minuti, 100 gradi, velocità soft.
Aggiungere nel boccale la zucca, la ricotta, un ciuffetto di prezzemolo e un po’ di sale e frullare 30 secondi, velocità 5.
Scolare la pasta e condirla con la crema di zucca e ricotta, l’olio di oliva ed una spolverata di formaggio.

Ricetta senza Bimby

Cuocere la zucca in acqua bollente 10 minuti, scolare bene, aggiungere la ricotta e frullare in un mixer aggiungendo un po' di sale e un ciuffetto di prezzemolo.
Nel frattempo mettere a cuocere la pasta in un’altra pentola.
In una padella far soffriggere la cipolla e aggiungere la crema di zucca e ricotta.
Scolare la pasta e condirla con la crema di zucca e ricotta, l’olio di oliva ed una spolverata di formaggio.

Buon appetito!

Se vi piace la zucca, provate anche la zuppa di zucca che potrete presentare ai bambini anche con una bellissima storia
Tutti i dettagli della ricetta e del libro qui.

Ketty

Lascia un commento e il link del tuo blog: ricambieremo volentieri la visita!

9 commenti

Lascia un commento
21 settembre 2015 07:37 ×

Amo molto la zucca anche io. Di solito la mangiamo a fette dopo averla cotta al microonde.
Devo provare questa ricetta (ho anche io il bimby)!
Grazie ed un abbraccio Maria

Reply
avatar
Mamma Gioca
admin
21 settembre 2015 23:12 ×

Io senza Bimby non potrei vivere e la mia famiglia rischierebbe di non mangiare... Io faccio un condimento simile: senza ricotta ma con molto parmigiano e qualche gheriglio di noci, olio a crudo e un po' d'acqua di cottura per frullare. La mia amica invece abbina la zucca ai ceci, facendone una vellutata, ma io non l'ho mai provato...
Buona serata.
Esther

Reply
avatar
21 settembre 2015 23:30 ×

Maria, al microonde non l'ho mai assaggiata. Curiosità... la proverò.
Grazie!
Ketty

Reply
avatar
21 settembre 2015 23:32 ×

Esther, alla combinazione zucca-noci non avevo mai pensato. Mia figlia adora le noci. Sperimentero'! Grazie mille.
Ketty

Reply
avatar
22 settembre 2015 00:10 ×

Piace tanto anche a me, mentre ai bambini non molto, forse perché è troppo dolce. Ma ci riprovo anche quest'anno e spero che venga accolta con un po' più di entusiasmo!
Baci baci

Reply
avatar
22 settembre 2015 17:56 ×

Sono anni che desidero il Bimby... sob, mi sa che mi segnerò la ricetta senza, per ora!! ;-)))

Reply
avatar
20 ottobre 2016 10:26 ×

Questo blog mi piace davvero, soprattutto iltitolo Kevita fare la mamma. Questa è la pura verità. Non è facile al giorno d'oggi dfare la mamma soprattutto in cucina. Io lavoro in un hotel benessere alto adige e per fortuna nbon devo cucinare ma sono cameriera e quanti desideri dei bambini bisogna soddisfare. Comunque anch'io a casa devo cucinare anche se non è il mio forte e sono sempre in cerca di ricette nuove per cambiare un pò in cucina operchè i miei ragazzi di 14 e 21 anni sono piuttosto schizzignosi col mangiare e non so mai cosa fare e alla fine faccio sempre le stesse cose.

Reply
avatar
20 ottobre 2016 11:44 ×

Grazie mille del tuo commento, Simona. 😊
Quanto hai ragione sul fatto che i bambini sono schizzinosi!
Io non mi posso lamentare perché i miei figli mangiano verdure e frutta un po' più della media ma è capitato anche a me di voler proporre nuove minestre e incontrare il loro rifiuto.
Buona giornata e a presto.
Ketty

Reply
avatar
20 ottobre 2016 11:45 ×

Grazie mille del tuo commento, Simona. 😊
Quanto hai ragione sul fatto che i bambini sono schizzinosi!
Io non mi posso lamentare perché i miei figli mangiano verdure e frutta un po' più della media ma è capitato anche a me di voler proporre nuove minestre e incontrare il loro rifiuto.
Buona giornata e a presto.
Ketty

Reply
avatar