Calendario autunnale della settimana

Ultimamente i miei figli mi chiedono spesso:"Mamma, che giorno è oggi?"
"Lunedì chiusin chiusino, martedì bucò l'ovino, sgusciò fuori mercoledì...
Come avrete capito, di solito rispondo con la filastrocca del pulcino. 

Qualche giorno fa, guardando una parete vuota della mia cucina e rileggendo con i miei bambini il meraviglioso libro L'albero alfabeto, mi è venuta un'altra idea: un calendario della settimana autunnale per mostrare visivamente ai bambini la ciclicità della settimana e il cambiamento degli alberi in autunno. 

Questa è la mia creazione: l'albero Giosuè. 
Ogni mattina gli chiediamo: "Albero amico Giosuè, oggi che giorno è?" :-)



Si tratta di un albero autunnale in feltro e gomma crepla che perde una foglia al giorno. 
Ogni volta che cade una foglia, compare il nome del giorno della settimana.

Come l'ho realizzato:
1. Ho ritagliato la sagoma di un albero con con tanti rami su un lembo di feltro marrone e con lo scotch biadesivo l'ho incollata alla parete.
2. Ho scritto e colorato con gli acquerelli i nomi dei giorni della settimana su etichette di carta e ne ho incollata uno su ogni ramo.
3. Ho ritagliato le sagome di foglie da fogli di gomma crepla multicolori, privilegiando le sfumature delle foglie autunnali. Le foglie hanno dimensioni più grandi delle etichette dei nomi della settimana.
4. Ho applicato nel retro delle foglie e sulle etichette con i nomi dei giorni della settimana dei quadratini di velcro biadesivo e ho sistemato le foglie sulle etichette.




Si può utilizzare il calendario in due modi: staccare solo la foglia del giorno oppure staccarle tutte in ordine dal lunedì alla domenica fino alla conclusione della settimana. 

Varianti
La struttura dell'albero si presta anche alle trasformazioni stagionali. Ho già in mente di realizzare dei fiocchi di neve per l'inverno, dei boccioli per la primavera e dei frutti per l'estate da applicare al posto delle foglie.

Vi piace?


Creato da Norma Ricaldone


Con questa creazione partecipo alla meravigliosa raccolta #handmadeautumn2016 del gruppo The Creative Factory.
Unitevi a noi e andate a scoprire gli altri progetti del gruppo cliccando nelle icone qui sotto. Divertimento e creatività assicurati! 

Ketty



LINK B:
Lascia un commento e il link del tuo blog: ricambieremo volentieri la visita!

10 commenti

Lascia un commento
Licia
admin
6 novembre 2016 22:14 ×

Bellissimo e bellissima l'idea di utilizzarlo tutto l'anno con decorazioni in tema per ogni stagione. Brava!!!
Buona serata
Licia

Reply
avatar
Norma
admin
6 novembre 2016 22:18 ×

Caspita che bella idea!
Oltre che bella la trovo anche molto utile

Ciao
Norma

Reply
avatar
7 novembre 2016 09:28 ×

E' molto bello, oltre che utile, ed è davvero una idea particolare! Io non ho molta inventiva per questo genere di cose e ammiro chi ne ha. Bravi!

Reply
avatar
Silvia P.
admin
7 novembre 2016 15:37 ×

Bellissima idea, decorativa e istruttiva allo stesso tempo. Mi piace anche che possa mostrare lo scorrere delle stagioni, cambiando le decorazioni. Brava!

Reply
avatar
Sarad
admin
7 novembre 2016 16:35 ×

Mi piace tanto l'idea dell'albero che cambia con lo scorrere delle stagioni!
Brava!
Un abbraccio
Sara

Reply
avatar
Alixia
admin
7 novembre 2016 22:19 ×

è un'idea carinissima!!!! mi piace l'idea dell'albero che cambia con le stagioni...quasi quasi prendo ispirazione!
♥ Alixia

Reply
avatar
9 novembre 2016 13:45 ×

Grande! Per i bimbi è un'idea divertente per imparare che giorno è e memorizzare la sequenza!
Roby

Reply
avatar
Unknown
admin
9 novembre 2016 14:25 ×

Anche mio figlio mi "tortura" più volte al giorno con la domanda "che giorno è oggi?" nella speranza sia sabato :-D
Devo proprio provare anche io a fare questo albero... un'ottima idea, bravissima!!

Reply
avatar
9 novembre 2016 16:56 ×

Ma è geniale!!!...e pure molto bello! Simpatica poi l'idea di usarlo tutto l'anno cambiando le foglie con altri elementi "di stagione"!

Reply
avatar
10 novembre 2016 07:03 ×

E' troppo bella!! Anche utile per insegnare ai bambini i gironi della settimana!!
Grazie per aver condiviso questa magnifica idea.
Un abbraccio
Flavia

Reply
avatar