Il primo giorno di scuola non si scorda mai

Ho avuto conferma di quanto certi momenti e situazioni siano più emozionanti per noi genitori che per i nostri bambini. Il primo giorno di scuola elementare di bimbuzza l'ho vissuto con un groppo in gola, stando appositamente in ferie due giorni, per esserle vicino e non perdermi le sue prime entrate e uscite da scuola: una rarità per me.

Il primo giorno è stato liberatorio per entrambe: per lei che aveva vissuto le ultime settimane, in attesa dell'inizio di questo nuovo percorso, con mille paure aggrappandosi nuovamente al suo Miao in modo quasi morboso; per me che non vedevo l'ora di affrontare questo ennesimo momento di crescita.

La guardavo commossa nel cortile della scuola, aspettando il suono della campanella,  con quella cartella quasi più grande di lei e il suo solito temperamento adrenalinico, che la faceva saltare come un grillo davanti alle sue amichette. Quante chiacchiere!!!



Mi sono totalmente immedesimata, quando siamo entrate per la prima volta in classe! C'era molta confusione ma io vedevo solo lei e immaginavo i suoi piccoli pensieri. All'appello ha risposto con la sua solita voce divertita e io le ho augurato di essere sempre così...


I bambini sono usciti da scuola con una coccarda al petto "Finalmente 1° elementare" e la prima sensazione che bimbuzza mi ha comunicato, appena salite in macchina tornando a casa, è stata "Mamma, avevi ragione, la scuola è divertente"!

Siccome sono notoriamente una persona nostalgica e sono sicura che ricorderò per sempre con commozione questo suo primo giorno (come quello della materna del resto!!!), abbiamo realizzato insieme un "lavorino" (come lo chiama lei): un porta foto a forma di quaderno dove in copertina abbiamo attaccato la coccarda. All'interno abbiamo incollato la sua prima foto "da elementari" e il suo disegno sulla scuola.



Buon anno scolastico, bimba mia. E come dice il tuo babbo: "Vai Lucia, senza paura, con tanto impegno e una giusta dose di follia".

Ti amiamo
Vivy
Lascia un commento e il link del tuo blog: ricambieremo volentieri la visita!

1 commenti:

Lascia un commento
27 settembre 2016 09:00 ×

Anche per me è stata una grande emozione il primo giorno di scuola di Nino. È bellissimo vederlo crescere e fare nuove esperienze, sentirlo raccontare e vedere la sua curiosità e quasi fame.
un abbraccio a te e alla tua bimba
francesca

Congrats bro lafenicerinascedase you got PERTAMAX...! hehehehe...
Reply
avatar