Idea regalo #legnoerilegno per la festa del papà: il porta-tablet

L'invito a partecipare all'evento #legnoerilegno a Bologna lo scorso 4 marzo, è caduto proprio a pennello perché si è svolto nel corso di un mese che, si sa, è dedicato alla festa del papà.
Da qualche settimana sono esplose per il web proposte creative e idee "rigorosamente handmade" per rendere speciale la festa dei nostri uomini. Mi immagino la scena contraria: loro seduti al tavolo a fare lavoretti con i nostri figli per la festa della mamma...Ahaha! Al massimo ci vanno a comprare un bel mazzo di fiori e chi si è visto si è visto (io comunque apprezzo sempre!!!) :)

Dicevamo...#legnoerilegno ci ha dato una grossa opportunità, quella di assistere a un laboratorio in cui protagonista ovviamente è stato il legno, materiale altamente recuperabile e riciclabile.
Vi chiederete cosa c'entra con la festa del papà? Ebbene, il 19 marzo è la festa di San Giuseppe (per questo e dedicata ai papà) e qual era il suo mestiere? Il falegname!
Ecco...se non è a pennello questo, cos'altro potrebbe esserlo?

Con l'aiuto di un artigiano abbiamo realizzato un utilissimo porta i-pad/tablet con dei pezzi di legno recuperati da una semplice cassetta, tipo quella della fragole, e che noi proponiamo come idea creativa per la festa del papà.

È stato molto interessante vedere la presentazione-video del lavoro che svolge il Consorzio Rilegno, per recuperare il legno e rilavorarlo per dargli nuova vita. Spesso diamo le cose per scontato oppure non ce ne preoccupiamo. 
E' stato davvero molto bello vedere come si può contribuire nel proprio piccolo per salvaguardare l'ambiente.

Siamo tornate a casa con un "bagaglio" di materiale oltre che di esperienza positiva e ci siamo divertite a completare il lavoro a casa con i nostri bambini.


Ecco come si costruisce un porta-tablet con legno recuperato da una cassetta:


Materiale occorrente: cassetta di legno,colla a caldo, vernice colorata,pennelli,tronchesine e pinzette per smontare la cassetta in legno.
Abbiamo utilizzato solo i 4 lati della cassetta con i supporti angolari, anch'essi quattro e non abbiamo utilizzato il fondo.
I passaggi sono semplici, basta prendere la misura centrale di ogni lato  e lasciare 1 cm di spazio dai bordi (dove abbiamo messo la colla a caldo), infine li abbiamo incollati.
Anche dei supporti angolari abbiamo calcolato il centro esatto e poi ne abbiamo incollati uno davanti, che serve come base d'appoggio del tablet, e tre dietro che hanno dato la giusta inclinazione al supporto in modo da appoggiare il tablet e poterlo usare con comodità.


La parte decorativa l'abbiamo conclusa a casa visto che durante il lab non avevamo più tempo. Io (Francy) l'ho fatto insieme a mio figlio, Mister G tre anni e mezzo, e l'ho lasciato libero di scegliere le decorazioni. 

Il risultato non è precisissimo ma lui ne va fiero e quindi anch'io ;) L'emozione di creare qualcosa per il papà e poi nasconderlo fino al giorno della sua festa è stata grande!


La vernice e il pennello ci erano stati comunque forniti dallo staff e sia io che Vivy ci siamo"accaparrate" un bel verde acceso.



Dopo averlo steso sul porta-tablet abbiamo aspettato che il  colore asciugasse, nel frattempo ho preparato le tempere e le patate. Sì! proprio le patate! Creare timbri con patate è un'attività classica e intramontabile che tutti abbiamo provato almeno una volta,no? All'asilo o scuola..giusto?
Abbiamo scelto la  forma del cuore e della cravatta che Il Marito indossa ogni mattina per andare al lavoro..insomma due simboli per noi importanti :)

Con il timbro-patata abbiamo decorato la nostra opera e..oplà! una volta asciugato ecco pronto il nostro regalo!! 


Auguri a tutti i papà!!

Ringraziamo ancora una volta #legnoerilegno per questa bellissima opportunità.

Ecco il resoconto video e fotografico sul sito #Legnoerilegno

Vivy e Francy
Lascia un commento e il link del tuo blog: ricambieremo volentieri la visita!

2 commenti

Lascia un commento
11 marzo 2015 12:01 ×

Che idea carinissima!!!

Nicoletta
thewhitepeppermint.blogspot.it

Reply
avatar
12 marzo 2015 15:17 ×

Ma che brave! Sempre idee carine e divertenti!
un abbraccio

Reply
avatar