Che cos'è un bambino?

Che cos'è un bambino, di Beatrice Alemagna, edizioni Topipittori

Ci sono libri che sembrano per  bambini ma che in realtà sono un'ottima lettura anche per noi adulti.  Il libro di cui vi parlerò è proprio uno di questi.
Mi è stato regalato da un'ex collega di lavoro dopo un corso di formazione in cui  ce lo  avevano letto..ne rimanemmo estasiate.


Pagine grandi, a sinistra le parole a destra le immagini. Attraverso un'estrema semplicità racconta dei bambini utilizzando esempi di vita quotidiana,tutto visto attraverso i loro occhi e le loro domande. 



Un intelligente modo di approfondire ciò che essi pensano...spesso per noi è logico chiedere loro di fare alcune cose magari senza nemmeno spiegare perchè..loro invece un perchè lo cercano sempre, non farebbero mai  niente senza quello.

E' un libro di poche pagine che contiene un grande messaggio di cui spesso ci dimentichiamo: i bambini sono persone piccole ma non per questo  hanno pensieri e i idee piccole.  Spesso con le loro parole o gesti sono in grado  di stupirci e di farci riflettere, più di quanto non lo farebbe un adulto.

La modalità raffinata con cui attraverso le pagine viene spiegato cosa sono i bambini è a tratti commovente...ricordo gli occhi lucidi della mia collega quando leggemmo un passaggio che ancora oggi rimane il mio preferito:



"..Ci sono bambini di tutti i tipi, di tutti i colori, di tutte le forme. I bambini che decidono di non crescere, non cresceranno mai. Avranno un mistero dentro di sè. Allora anche da grandi si commuoveranno per le piccole cose: un raggio di sole o un fiocco  di neve."

Io mi sento un po' così..una bambina che dentro di sè ha conservato tanto di quel periodo  meraviglioso  che  è  l'infanzia e che ne fa tesoro, in più ho il anche privilegio di stare insieme ai bambini per lavoro e allora mi sento ancora più fortunata..

Un libro molto profondo e ricco di riflessioni, consigliato a chi è  rimasto bambino come  me  e a chi crede che i bambini di oggi, gli adulti di domani, debbano conservare un po' di quella semplicità nell'affrontare la vita che è molto più saggia di tanti "pensieri complicati".

Un ottimo spunto di riflessione. 

Buona  lettura.

Francy
Lascia un commento e il link del tuo blog: ricambieremo volentieri la visita!

5 commenti

Lascia un commento
kemate
admin
13 giugno 2014 10:43 ×

Ecco, questo è uno dei libri che mi piace molto, ma non è stato mai preso in considerazione dai miei figli.

Reply
avatar
Stefania
admin
13 giugno 2014 15:43 ×

Dev'essere davvero bello... ne ho sentito parlare tante volte ma ancora non ho avuto modo di averlo tra le mani...

Reply
avatar
13 giugno 2014 22:47 ×

Sembra molto interessante, sai?Chissa se lo hanno nella mia biblioteca!

Reply
avatar
La Silvi
admin
14 giugno 2014 07:22 ×

E' molto bello, piace tanto anche a me. Ti garantisco però che lo ha adorato e letto e riletto tanto anche la mia bimba.

Reply
avatar
15 giugno 2014 16:14 ×

Ciao, ti ho assegnato un premio sul mio blog condiviso MAM :)

http://mammaaiutamamma2014.blogspot.it/2014/06/abbiamo-vinto-il-premio-liebster-award.html

Reply
avatar