Merenda estiva: fare una torta senza dover pesare gli ingredienti

Oggi vi parlo di una ricetta ideale per merenda, colazione o per spuntini golosi.
Amo fare questa gustosa torta proprio per la sua grande peculiarità: non c'è bisogno di  usare la  bilancia ,il dosatore è un semplice cucchiaio  da tavola.



Questo vantaggio porta con sé tanti altri aspetti positivi:
- Si può fare ovunque ci si  trovi, ovviamente bisogna aver a portata di mano un forno (e gli  ingredienti :D);
E' velocissima da fare anche per una merenda dell'ultimo momento (solo 20 minuti  di  cottura);
- Si può fare con i bambini e se sono grandicelli la possono fare da soli. Aiuta a sviluppare la matematica in senso pratico perché si contano i cucchiai degli ingredienti;
- Si può sfruttare per molteplici usi: guarnire con marmellata, cioccolato o lasciarla così com'è (in questo  caso è un'ottima base per  la torta di frutta..ideale per le giornate estive);
- E' adatta anche a chi non ama stare tra i fornelli per la  sua estrema facilità.

Adesso vi dico come si fa...dopo tutti questi vantaggi dovete proprio assaggiarla.

INGREDIENTI
  • 7 cucchiai di farina

  • 7 cucchiai di zucchero

  • 7 cucchiai di latte

  • 7 cucchiai di olio di semi (io prediligo quello biologico  di mais)

  • 2 uova

  • 1 bustina di lievito per  dolci

  • 3 cucchiai di fecola
PROCEDIMENTO

Mescolare in  una terrina tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo.
Infornare a 150 gradi per 20 minuti

FATTO!!!!
E'pronta la nostra torta espressa...A Mister G piace molto il limone, quindi  noi spessissimo facciamo una glassa con questo bell'agrume da stendere sopra la torta.


INGREDIENTI PER LA GLASSA 

- zucchero a velo

- succo di un limone spremuto

Aggiungete al succo di limone lo zucchero a velo mentre mescolate velocemente, quando il composto avrà raggiunto la consistenza desiderata potete lasciarlo riposare un  minuto.



Con l'aiuto di una  spatola o un cucchiaio stendete il composto ottenuto sulla torta. 
Et voilà! Torta al limone pronta per essere assaggiata.

Sbizzarritevi con la fantasia per la farcitura o guarnizione...verrà comunque fuori un ottimo lavoro.

Buon appetito!!!

Francy
Lascia un commento e il link del tuo blog: ricambieremo volentieri la visita!

2 commenti

Lascia un commento
Raffa
admin
24 giugno 2014 15:21 ×

Mitica! Grazie, la provo stasera!

Reply
avatar
pinkg
admin
25 giugno 2014 12:16 ×

Ma che davvero davvero così facile? Mamma mia, corro a comprare la fecola che quella mi manca e la provo stasera quando arrivo a casa! fosse la volta buona che riesco a fare a meno di biscotti e merende?
GRAAAZIEEEEE ;-)

Reply
avatar