Il dono degli Dei: il libro da parati che diventa un quadro

Che tuffo al cuore quando ho ricevuto questo regalo graditissimo della casa editrice siracusana VerbaVolant! Non solo per il titolo, per me fonte di tanti ricordi legati allo studio, ma anche per il cofanetto che contiene il meraviglioso poster che, passo dopo passo, dispiegandolo, racconta la nascita della città di Atene.

Si può decidere di attaccare alla parete la bellissima immagine che raffigura la storia, o tenerlo nella sua preziosa carpetta.



La storia:
Atena e Poseidone hanno "adocchiato" lo stesso luogo, sulla terra, in cui far sorgere il proprio tempio. Entrambi desiderano "quella collina rocciosa" e, come disposto da Zeus, per averla devono fare a gara, donando qualcosa di gradito ai cittadini. L'autore del dono più bello, diventerà il dio della città.



Poseidone dona una bellissima fonte d'acqua salata e di fronte all'entusiasmo del popolo crede di aver vinto.



Atena invece sorprende tutti piantando il seme di una pianta che nessuno ha mai visto prima  e che, rigogliosa, dona dei frutti succosi da cui esce una linfa d'oro. L'Ulivo.

Atena viene incoronata con la corona della vittoria e alla città fu dato il nome di Atene. Ma soprattutto da quel momento l'Ulivo crebbe in tutta la terra, sono di una dea antica amante di una città. 

Ecco il poster:



Mentre Lucia leggeva, le spiegavo alcuni retroscena, consultando il mio vecchio Dizionario di miti greci e latini. La mia forma mentis non mi permetteva di fare diversamente di fronte al nome di Zeus, Poseidone e Atena.



Un libro da parati che nasconde tanta poesia. Un regalo per gli amanti del classico e non solo. Sicuramente un libro tra i più preziosi della mia libreria, che affronta il tema dei miti in modo originale e con illustrazioni bellissime e accattivanti. 

E soprattutto è un quadro meraviglioso.

Vivy 

Lascia un commento e il link del tuo blog: ricambieremo volentieri la visita!

1 commenti:

Lascia un commento
30 settembre 2017 10:11 ×

Ma è bellissimo!bella idea, complimenti alla casa editrice! Mi piace tutto ciò che avvicina i ragazzi ai miti greci e latini...un po' come ha fatto Pollon con noi! Ahaha tra l'altro tuffo al cuore anche per me e la mente corre agli anni del liceo... :')

Congrats bro Beat - mammaorachefaccio you got PERTAMAX...! hehehehe...
Reply
avatar