Mio marito mi ha stupito:ha scritto un libro!

Stiamo insieme da 18 anni e mezzo, una vita in pratica. Siamo sposati da 5 e abbiamo 2 figli.  Lui però mi continua a stupire. Questo è il bello di noi.

E' un tipo poliedrico, suona il piano e strimpella bene la chitarra, canta e fa piano bar nei ritagli di tempo (da quando sono nati i bambini ha praticamente smesso), tempo fa scrisse storie per Mister G che ha pure illustrato, stampato e esso in vendita su amazon e ora: 


                                    ha scritto un racconto.


Un uomo indaffarato, sempre alla ricerca di qualcosa da fare perchè a lui no, il divano proprio no.
"Vivere due gravidanze come marito è davvero pesante, ci scriverò un libro!" Mi disse tempo fa...Ma  io credevo scherzasse!

Poi  l'ho visto accendere il pc e portarselo in bagno, aspettare che i bambini si appisolassero anche 10 minuti per correre a quella tastiera e gli ho pure detto: "Invece di stare lì a non fare nulla, dammi una mano coi  panni sporchi e con la lavatrice e con la lavastoviglie e col folletto..." 
Insomma avete capito cosa ho detto, capiterà anche a voi.. Spero.

Mea culpa, non gli avevo dato importanza, non credevo lo facesse sul serio. Poi un giorno: "Sono arrivato a metà, dimmi cosa ne pensi." E mi ha portato il pc aperto. Faccia da Willy il coyote quando si stampa sui massi del  deserto dopo che beep beep l'ha beffato per l'ennesima volta. Era la mia espressione in quel momento.

L'ho letto e mi sono fatta quattro risate, davvero. Parla di lui, di come ha vissuto le mie gravidanze a partire dalla decisione di avere un figlio. Seguono poi la notizia dopo aver fatto il test, gli esami, il corso preparto (ahahahahah!), la lista nascita (ahahahahahahhahahahahah!!) e la nascita vera. 
E'ironico e veritiero, cioè noi davvero  abbiamo fatto quello che lui dice, ora, io non mi ero accorta di avergli chiesto certe cose nè di essere stata così schizzata nel post parto ma insomma lui l'ha raccontato.

Leggetelo e fatemi sapere. Se avete amici in attesa di un figlio potrebbe essere anche un bel regalo di Natale, a prezzo modico ovviamente.

Dite la verità, sono stata brava a pubblicizzarlo? Ah, già il titolo:  

L'UOMO CHE SUSSURRO' AL PANCIONE

Qui iL link per dargli un'occhiata:
http://ilmiolibro.kataweb.it/libro/racconti/210742/luomo-che-sussurr-al-pancione/

Da qui potete anche leggerne un estratto:
http://reader.ilmiolibro.kataweb.it/v/1164119/luomo-che-sussurr-al-pancione_1165871

Un abbraccio

Francy
Lascia un commento e il link del tuo blog: ricambieremo volentieri la visita!

1 commenti:

Lascia un commento
7 dicembre 2015 10:08 ×

Grandissimo! ❤ Non ci sono parole per esprimere la mia stima per lui, un gesto stupendo scrivere un libro per i ricordi di famiglia.
Ketty

Congrats bro KeVitaFarelamamma KeVyFra you got PERTAMAX...! hehehehe...
Reply
avatar