I tre piccoli gorilla coraggiosi

Come mai i piccoli gorilla hanno quello sguardo terrorizzato, mentre sono accucciati nel loro lettino!?




I tre piccoli gorilla coraggiosi
M. Van Zeveren
Babalibri 2015
Età di lettura: dai 3 anni

Facile immaginarlo no? E probabilmente è facile anche immaginare "come va a finire" perché...anche se noi genitori spesso siamo animati da buoni propositi e cerchiamo di farli stare nel loro letto, i bambini ci fregano sempre!

Tempo fa ho raccontato la nostra esperienza "Lettone si lettone no?" che, come immaginavo, è stata una fase che col tempo, e soprattutto assecondando i bisogni di mia figlia, è passata tanto che adesso la notte nemmeno si sveglia più ed è raro che venga nel nostro letto.


Sarà così anche per i tre piccoli gorilla?



Dopo aver dato la buona notte ai genitori, rimasti soli nel buio della loro camera, i tre gorilla sentono dei rumori sospetti e si nascondono spaventati sotto le coperte. 
Ma si fanno coraggio!! 
Il primo, quello che dice di essere il più coraggioso, si alza per andare a vedere di cosa si tratta, esce dalla stanza ma non torna più...
Allora va il secondo gorilla...Anche lui dice di essere molto coraggioso...Fatto sta che nemmeno lui torna nel suo letto.
Il terzo gorilla, rimasto solo, dopo aver sentito l'ennesimo rumore agghiacciante, si alza spaventato per capire "cosa sarà mai?".



Uscendo dalla camera il terzo piccolo gorilla capisce che i rumori spaventosi che sentivano in camera non erano altro che il vento, una finestra che sbatteva e il cigolio di una porta.
Ma nonostante tutto non si ferma, entra in camera dei genitori dove sotto le coperte nel lettone trova i due fratellini.
Ovviamente anche lui, nonostante si senta il più coraggioso di tutti perché arrivato per ultimo, si accomoda di fianco ai fratelli e ai genitori ignari.

Ecco, concludo con l'osservazione di figlia dopo aver letto il libro la prima volta:

"Mamma, ma allora anche io vengo nel vostro letto!!!"

Come è facile notare, nonostante bimbuzza non abbia (in questo momento) paure particolari e dorma tutta notte nel suo letto, il nostro lettone è ancora fonte di grande attrazione per lei.

In fondo questa cosa mi piace perché vedo che cresce sempre più e che per molte cose non ha più bisogno di noi. 
Se ogni tanto vuole averci vicini di notte, perché no? 

Vivy 
Lascia un commento e il link del tuo blog: ricambieremo volentieri la visita!

3 commenti

Lascia un commento
12 giugno 2015 10:23 ×

È simpaticissimo !!! Sono molto buffo quei tre gorilla...

Reply
avatar
12 giugno 2015 12:23 ×

Hai ragione, perché no ogni tanto? Tanto prima o poi dal lettone se ne vanno tutti!!!
Carino il libro ma dispettosi questi primi due fratellini che lasciano soli il terzo!!!

Reply
avatar
14 giugno 2015 18:02 ×

Bello, il lettone è un'attrazione incredibile per ogni bambini. Ma devo ammettere che le coccole tenere del lettone sono fonte di gratificazione anche per noi genitori.

Ciao
Flavia

Reply
avatar