"Cambio di stagione" del blog e baule "effetto primavera"

Accade anche a voi di voler rinnovare tante cose a  primavera

Questa volta la frenesia del cambiamento primaverile ha colpito innanzitutto il nostro blog.

Come noteranno i nostri followers affezionati, abbiamo fatto il "cambio di stagione" da qualche giorno, con un restyling del blog, scegliendo un template completamente responsive. Vi piace?

Per quanto mi riguarda, poi, la frenesia del cambiamento mi ha portato a immaginare piccoli cambiamenti in casa.

Era da tempo che avevo bisogno di un nuovo portabiancheria.
Utilizzavo un vecchio baule in vimini dell’Ikea ma non mi piaceva più per il colore, lo trovavo stonato rispetto agli altri elementi dell’arredamento bianchi. D’altra parte era troppo comodo per rinunciarvi.


L’idea è stata semplicemente quella di risistemarlo con colori e decorazioni nuove.

Ecco come ho fatto.
In una giornata di sole e tepore, in giardino, ho riverniciato il baule di bianco usando un pennello medio e, come vernice, un bianco satinato Tassani.
Il mio bambino, in piena fase di scoperta di nuovi giochi manuali, ha voluto aiutarmi. Era impossibile che Curious Kid restasse indifferente al fascino dei pennelli e, con un pizzico di previdenza, ho predisposto un pennellino per lui (N.B. chiaramente sono stata attenta, comunque il mio bambino è abituato a usare i pennelli e li maneggia senza pericoli di inalazione o ingestione).


Mentre il baule si asciugava, io e la mia bambina abbiamo creato una ghirlanda di fiori.

Materiale:
- foglio di tessuto non tessuto giallo avanzato dall’abito dell’Ape Maia di Carnevale;
- foglio di tessuto non tessuto fucsia ricavato da una shopping-bag che non utilizzavo più;
- pezzetti di tulle avanzati da sacchetti per confetti;
- spago verde;
- colla vinilica;
- matita e forbici;
- panno spugna giallo
- pezzetti di carta da bouquet verde.

Con l’aiuto di Miss Energy, ho ritagliato le sagome delle corolle dal tessuto non tessuto e le ho sovrapposte come nella foto.
Poi abbiamo ritagliato dei cerchietti gialli di panno spugna per creare i ricettacoli. Li ho bucati con le forbici e ho inserito nel buchino dei pezzetti di tulle colorato e due fili di spago per formare i pistilli. Con la colla abbiamo assemblato tutti i pezzi dei fiori.

Poi abbiamo ritagliato delle foglioline con la carta da bouquet verde e il tulle verde.


Dopo abbiamo fatto una treccia lunga con lo spago verde e vi abbiamo annodato i fiori e le foglie. In questo modo abbiamo creato un ramoscello artificiale da applicare al baule.

Questo è il risultato finale, il nostro nuovo portabiancheria, effetto primavera
Che ne pensate?

Ketty

Con questo progetto partecipo all'iniziativa #HandmadeSpring organizzata dal super team The Creative Factory.

>>> Ecco il linky party delle altre blogger creative che partecipano con me oggi.
Lascia un commento e il link del tuo blog: ricambieremo volentieri la visita!

6 commenti

Lascia un commento
Lisa Fregosi
admin
27 aprile 2015 09:33 ×

Ciao!!! bellissimo complimenti!!!
P.s il link è sbagliato non appare nemmeno il nome del blog ma solo la foto!!!!

Reply
avatar
Rob 74
admin
27 aprile 2015 14:50 ×

Un cambio di stagione davvero piacevole! Se penso agli armandi mi viene un mancamento.... ;) Oltre al bellissimo baule mi piace anche la nuova veste del blog, brave ragazze, un template molto moderno! un abbraccio a presto Rob

Reply
avatar
29 aprile 2015 02:08 ×

Che bella trasformazione! Sarebbe un bellissimo baule magico per contenere i vestiti per giocare a travestirsi!

Reply
avatar
29 aprile 2015 07:36 ×

Grazie, ragazze! Ultimamente, il poco tempo che ho cerco di renderlo creativo.
È vero Ella, potrebbe essere un baule magico!
Baci a tutte.
Ke

Reply
avatar