Festa di compleanno del mio bambino – organizzazione e outfit

Il mio ometto ha compiuto un anno. Sigh sigh già un anno! Eppure mi ero tanto raccomandata: “Non crescere in fretta, figlio mio!Fa piano”. Nulla, non mi ha voluto ascoltare.

Ingoiata la caramella acidina del tempo inesorabile, mi sono armata di allegria e fantasia e ho organizzato il suo primo birthday party.


Parole d’ordine per la festa:
  • personalizzazione;
  • percorso dei ricordi;
  • menù casereccio di famiglia;
  • spazio bambini.
Personalizzazione

La festa di compleanno è l’evento più personale che possa esserci, è la celebrazione del primo respiro di una persona, del suo ingresso su questa avventurosa dimensione terrestre. E’ bello, quindi, che i dettagli della festa parlino di quella persona.
Ecco a voi, lo scherzoso invito personalizzato della festa.

Il mio bambino è stato “Ercolino” fin dalla nascita, con quel fisico massiccio ed il vigore col quale riesce ad opporre resistenza a quanto non gli piace. L'idea di questo invito è stata immediata.

Con immagini di repertorio e una veloce sessione di Photoshop, mio marito ha predisposto questi inviti.


Rigorosamente personalizzato è stato anche un biglietto ricordo che abbiamo consegnato a parenti e amici alla fine della festa.

Questo l’ho realizzato io, utilizzando il software gratuito e intuitivo di Fotor.


Percorso dei ricordi
Ogni festa di compleanno reca con sé un bel bagaglio di ricordi. Alla festa li abbiamo condivisi con gli invitati in due modi:
  • un grande cartellone  di foto intitolato “un anno di piccoli e grandi passi”. E’ il lavoro di un pomeriggio buffissimo in cui io, i miei bambini ed i cuginetti ci siamo divertiti a colorarci i piedi e le mani con i colori a dita, facendoci il solletico con i pennelli, ed abbiamo stampato le nostre impronte su fogli bianchi che abbiamo ritagliato ed incollato sul cartellone;
  • il fotolibro che abbiamo fatto girare fra gli invitati. Il fotolibro è ormai una tradizione di famiglia, lo preferiamo alle foto stampate singolarmente che prima o poi si staccano dagli album tradizionali. L’abbiamo composto e acquistato tramite il mitico sito Photobox.
Menù casereccio di famiglia


Con il prezioso aiuto della mia mamma, di mia suocera e della mia cuocAmica (nella foto i golosi chocopops della cuocAmica Ricetdiariodigiò”) la tavola è stata imbandita con genuini manicaretti per tutti i gusti, anche vegetariani.


Vista la varietà delle portate, ho pensato di presentarle con targhetta riutilizzando i famosi sette nanetti di questo post.

Spazio bambini
I bambini, con i loro giochi  e balli, sono stati i grandi protagonisti della festa. Per loro c’erano angoli dedicati: tavolino e sedie piccole per mangiare comodi, lettore di CD con repertorio di canzoni preferite, grande coperta colorata distesa sul prato, bolle di sapone per tutti, giocattoli e un lecca lecca a testa per ricordo.


Ed infine va fatta menzione dell’outfit dei miei bambini, generosamente offerto dalla mia mamma.

Per il festeggiato un elegante completo di Byblos e scarpe Primigi.
Per la sua adorata sorella un abito sfiziosissimo Mayoral e ballerine Primigi.

Che ve ne pare?

Avete altre idee per la prossima festa?

Ketty
Lascia un commento e il link del tuo blog: ricambieremo volentieri la visita!

10 commenti

Lascia un commento
Agnieszka U.
admin
22 luglio 2014 09:01 ×

Mi piace molto! Sia il biglietto ricordo che il "percorso dei ricordi"; la mia più piccola (Adele) fra due mesi compie un anno e anch'io volevo fare una specie di cartellone con delle foto dell'anno passato!
Ma più di tutti mi piace lo spazio fuori che hai preparato per i bambini in modo che possano giocare in libertà durante la festa - a me piacerebbe tantissimo ma (ahimè!) non abbiamo nemmeno un fazzoletto di giardino...
Ah, ala fine: il vestitino della sorellina è semplicemente adorabile!

Reply
avatar
22 luglio 2014 21:38 ×

Grazie cara, sono sicura che anche se non hai molto spazio, con tutta la tua esplosiva creatività riuscirai a organizzare un party speciale per Adele.
Ketty

Reply
avatar
Giusy
admin
23 luglio 2014 07:53 ×

Bravissima!!! Anch'io, lo scorso aprile, per il primo compleanno di Ludovica, mi sono data da fare per organizzarle una festa al top. Cosa non faremmo per i nostri cuccioli! Il Percorso dei ricordi mi è piaciuto tantissimo, io ne ho fatto uno simile. Da lì ti accorgi come passa il tempo.... Ciao!

Reply
avatar
23 luglio 2014 07:58 ×

Sei stata bravissima! Il modo in cui hai preparato il prato per i bimbi e' splendido, come i lecca lecca ed il tuo bimbo vestito a festa!
Anche noi siamo ormai passati ai foto libri, usando lo stesso sito che citi tu. Il cartellone dei ricordi lo avevo visto in un programma americano ma mai in una festa vera in Italia....e' un'idea molto originale e carina!
P.s. Vorrei tornare piccola per avere occasione di indossare il vestito della piccola!!!

Reply
avatar
Paola
admin
23 luglio 2014 10:18 ×

Che brava! Complimenti davvero, una festa indimenticabile!
Paola

Reply
avatar
23 luglio 2014 20:52 ×

Anch'io non vedo l'ora di festeggiare, prossima primavera, il 1° anno di vita della mia Giulia...E le foto che ricorderanno questo periodo non mancheranno...
Vengo dal Linky Party di Alex e da neo mamma questo post è magico, perchè ispirato da amore puro!
Ciao

Reply
avatar
Norma
admin
23 luglio 2014 21:27 ×

Che bella festa, il percorso dei ricordi poi è bellissimo
Brava
Ciao
Norma

Reply
avatar
24 luglio 2014 00:34 ×

Grazie a tutte per gli apprezzamenti. Attendo vostri suggerimenti per le prossime feste! xxx Ketty

Reply
avatar
Manuela G.
admin
28 luglio 2014 12:20 ×

Ma sei stata bravissima! Complimenti per tutta l'organizzazione e per il bellissimo giardino che avete. Mi è piaciuto tantissimo come hai allestito lo spazio bimbi. Sei nella mia classifica settimanale di Top of the Post: http://festeesorrisi.blogspot.it/2014/07/top-of-post-4-28-luglio-2014.html#more
Ciao!
Manuela

Reply
avatar
31 luglio 2014 10:15 ×

Auguri!!!! E complimenti per l'organizzazione della Party Planner ;-)
(ero in ferie e mi sono persa un po' di post, ops.)

Reply
avatar