Braccialetti "tira e molla"

Ok lo ammetto: non sarei riuscita a farli da sola senza la mia super mamma creativa



Da circa un anno, infatti, mia madre crea gioielli per hobby (molto belli tra l'altro, non lo dico perché sono di parte!). Sono convinta che per fare certe cose bisogna avere una predisposizione innata che si traduce in vari modi. Mia madre per es. è creativa in tutto: sa fare le acconciature ai capelli (è una parrucchiera mancata), sa cucire vestiti e lavorare a maglia (mi ha fatto tantissimi maglioncini, oltre a coperte ecc...), sa ricamare, è appassionata e bravissima nel trucco, nell'arredamento della casa. Adesso crea gioielli.

Per lei è stato anche un modo divertente per trascorrere del tempo con la sua adorata nipotina (una volta che è venuta a trovarci in vacanza): hanno creato insieme diversi braccialetti fatti con gli anellini di gomma. Facilissimi da fare!!!
D' estate sono andati tantissimo di moda, non solo tra bambini e ragazzi!!! Anche io li ho fatti per me e in spiaggia non facevo che vedere mamme alle prese con gli anellini di gomma sotto gli ombrelloni! Per il mare sono infatti fantastici perché si possono bagnare tranquillamente e utilizzare, all'occorrenza, anche come elastici per capelli.
Li abbiamo chiamati "Tira e molla".



Occorrente:

- Anellini di gomma colorati (è possibile acquistare il kit in qualsiasi mercatino o negozio di accessori, anche online);

- Uncinetto (che fa parte del kit ma va bene comprarne uno qualsiasi di misura 2 1/2. Si riescono comunque a fare anche senza uncinetto, con le sole mani);

- Asola di plastica trasparente ad S (anche questa fa parte del KIT ma si acquista separatamente in qualasiasi merceria);

- Bottoni con anellino o altro accessore (per es. spilla) che si può riciclare per il proprio braccialetto. 

Come si creano: 
- Piegare un anellino di gomma in due e infilarlo al centro dell'asola di plastica trasparente. In questo modo l'anellino di gomma resta fermo. Inoltre l'asola costituirà la chiusura del braccialetto, dopo aver raggiunto la misura desiderata;

- Infilare l'uncinetto nei due occhielli di gomma ottenuti;



- Poggiare sull'uncinetto un altro anellino di gomma e farlo passare tra i due occhielli del primo anello di gomma;



- Inserire l'uncinetto nei due occhielli del secondo anello e procedere come fatto col primo fino alla misura desiderata;

- Chiudere infilando gli ultimi due occhielli di gomma nell'asola di plastica trasparente per chiudere così il braccialetto. 

Con questa tecnica si possono fare anche anelli e collane.



Per personalizzare ulteriormente la propria creazione, è possibile inserire tra un anello e l'altro ciondoli o altri accessori che si hanno già in casa e si possono riciclare (per es. da bomboniere, bottoni, fermagli). 

Noi per es. abbiamo utilizzato un bottone a forma di rosa, che già aveva un occhiello in cui è stato possibile inserire l'anellino di gomma. 



In altri casi abbiamo utilizzato altri ciondoli (come quelli a forma di cuore che potete vedere nella prima foto o il fiore sotto) dove abbiamo dovuto creare gli occhielli con dei fili di rame e una pinzetta.

Per arricchire la creazione si può continuare la lavorazione con un altro giro di anellini di gomma, legati al primo.

Non sono carini??? Noi abbiamo trascorso interi pomeriggi a realizzarne di tutti i tipi e di tutti i colori, per noi e gli amici. Siamo inoltre contente di sapere che è stato lo stesso per altre "amiche blogger" grazie alle nostre istruzioni;-)

E voi? li avete fatti?

Vivy
Lascia un commento e il link del tuo blog: ricambieremo volentieri la visita!

6 commenti

Lascia un commento
Raffa
admin
14 luglio 2014 13:09 ×

Piacciono tanto anche a noi! Ne produciamo una quantità industriale da quando lo zio Andrea ci ha regalato il kit (di Violetta!!!) per farli!

Reply
avatar
Muffin76
admin
14 luglio 2014 14:22 ×

Belli!!! Proverò a farli anche io!

Reply
avatar
Rob
admin
16 agosto 2014 15:10 ×

Grazie per le istruzioni. Con voi ho realizzato il mio primo braccialetto. Non potevo non citarvi nei miei must estate 2014 http://rob-74.blogspot.it/2014/08/must-estate-2014-san-vincenzo.html

Reply
avatar
MartaVi
admin
18 agosto 2014 15:03 ×

Che belli! Io li ho visti fare a Ferragosto da una bambina, figlia di amici, e subito mi è venuta la voglia di farli! La bambina però usava oltre all'uncinetto, una base in plastica dove mantenere gli elastici, ma avevo pensato che si possono fare anche senza. Comunque appena ho un pò di tempo ci proverò e ti farò sapere. Grazie per le istruzioni!

Reply
avatar
pinkg
admin
16 dicembre 2014 03:57 ×

Ciao Vivy! Noi abbiamo già dato questa estate! È stato il tormentone della spiaggia. Carinissima l'idea di arricchire il bracciale con bottoni!! Forte la tua mamma!!!
Un abbraccio ;-)

Reply
avatar
Lisa Fregosi
admin
14 luglio 2015 15:25 ×

Fatti no ma mi piacerebbe molto!!! Devo trovarli e provare!

Bellissimo il fiore bianco

Reply
avatar