Com'è andata?

selfie trenoIeri mattina, 31 dicembre, ore 8,00, stazione ferroviaria della mia città, aspettavo il treno che mi avrebbe portato al lavoro. 
Cielo nuvoloso, temperatura 2 gradi, qualche fiocco di neve sui binari. 

Sotto il mio colbacco di pelliccia rigorosamente sintetica il mio cervello tuonava nei pensieri di fine anno.
Adoro la sequenza fine-inizio, la sensazione del passaggio, le emozioni che si provano attraversando un ponte, le situazioni di cambiamento, la mente che con naturalezza ripercorre il tempo vissuto, fa bilanci, si tuffa nel presente che diventa futuro. 
Mi fa sentire ancora più viva, scatena i miei sogni.


E le domande, le domande di fine anno…

Com’è andata? Com’è stato l’anno passato?


Per molti è stato meraviglioso, come recita la didascalia dei video creati per gli utenti da un algoritmo di Facebook. 

Per altri è stato pessimo, come lascia intendere quella divertente vignetta che qualcuno fa girare a sua volta su Facebook. 

algoritmo facebook 2014

La mia domanda principale però è un’altra.

Che persona sono stata io nell’anno passato?

Sono stata la donna, madre, moglie, che vorrei essere?

vignetta facebook anno meraviglioso Basta

Perché il tempo è scandito da eventi che semplicemente accadono e sui quali spesso non abbiamo potere.

Ma su noi stessi il potere sì che ce l’abbiamo

Per me, quindi, ha più senso chiedermi “Come sono stata nell'anno passato?” piuttosto che “Come è stato l’anno passato?”.   

Provo a trovare le parole per rispondere alla mia domanda, ultimamente non riesco a esprimere le mie emozioni.
E' un periodo difficile, di fatiche, desideri frustrati e persone conflittuali intorno a me.
tramonto d'inverno

Ma certamente una parola riluce come i fuochi d’artificio di questa notte: PACE.

Nel 2014 ho cercato di essere una mamma, donna, moglie concentrata sulla pace.

A volte ho centrato il bersaglio, a volte no.

Ma questo è anche l’augurio che mi è sembrato mi donasse il tramonto di ieri e che io ora rivolgo a voi.

Buon anno a tutti, buon anno di PACE.

Ketty
Lascia un commento e il link del tuo blog: ricambieremo volentieri la visita!

8 commenti

Lascia un commento
1 gennaio 2015 15:30 ×

Cara Ketty,
ti auguro un anno ricco di pace e spero tu riesca a realizzare ciò che desideri.
Un abbraccio

Reply
avatar
1 gennaio 2015 19:50 ×

Ciao Ketty, condivido questi pensieri...
Tanti cari auguri e un grande abbraccio
Tiziana

Reply
avatar
pinkg
admin
1 gennaio 2015 20:21 ×

Anche io non posdo che condividere ciò che dici! A volte per migliorare basta porsi le domande giuste! Ti auguro di essere in pace con te e con tutti!! Un abbraccio ♡

Reply
avatar
2 gennaio 2015 13:47 ×

Bellissimo! Un Augurio che ricambio di cuore, pace per tutti e serenità.
Credo che se tutti siamo sintonizzati sulla stessa onda le cose possano andare decisamente meglio!
Ciao Ketty Buon Anno anche a tutti i tuoi lettori :D

Reply
avatar
2 gennaio 2015 16:55 ×

Grazie a tutte, ragazze. Bacioni schioccanti a voi.

Reply
avatar
2 gennaio 2015 16:56 × Questo commento è stato eliminato dall'autore.
avatar
5 gennaio 2015 19:07 ×

Ciao,
La tua riflessione e il tuo augurio sono molto veramente belli così ti ho nominata Top of the Post sul nostro blog:
http://www.genitorialmente.com/2015/01/top-of-post-5-gennaio.html

Ciao
Flavia

Reply
avatar